L’ospedale di Udine conferma la potenziale aggressività dell’influenza in arrivo. Invito alla vaccinazione

vaccino

Udine, 21 ottobre 2019 – La Direzione Sanitaria dell’ospedale di Udine, in relazione alle notizie diffuse in data odierna relative al primo caso di influenza in regione, comunica che alla fine di settembre è stato ricoverato presso la Clinica di malattie infettive un paziente di 50 anni, senza comorbidità, affetto da polmonite.

È stata rilevata la presenza di virus influenzale; dopo un periodo di importante impegno clinico, al momento il paziente, non più intubato, è in fase di miglioramento clinico.

L’evento conferma la potenziale aggressività delle forme influenzali in arrivo, stimolando ulteriormente l’invito alla vaccinazione antinfluenzale.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *