L’AOU Senese organizza una competizione per progetti e idee in sanità

logo-aou-senese

Forum della Leopolda: l’AOU Senese protagonista con il Premio Lean Leopolda. Scadenza presentazione progetti: 22 luglio 2016

ufficio-lean-aou-senese

Ufficio Lean – AOU Senese

Siena, 14 giugno 2016 – L’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese porta alla Leopolda il premio Lean. Il 23 e 24 settembre, a Firenze, si terrà il “Forum Leopolda – Sostenibilità e opportunità 2016” e, all’interno dell’evento, la sanità sarà protagonista con l’esperienza del metodo lean portata dall’AOU Senese. Per partecipare con idee e progetti c’è tempo sino al 22 luglio.

Il Premio Lean Leopolda è suddiviso nelle categorie “Call for projects” e “Call for ideas”. Nel dettaglio la prima categoria raccoglie i progetti già realizzati o in fase di implementazione a cura di dipendenti dell’azienda dove si è sviluppato il progetto. Dopo l’esposizione degli elaborati, inizierà la sfida con la fase preliminare per poi giungere alla fase finale con la proclamazione dei vincitori, che avranno in premio una borsa di studio per master Lean Healthcare (maggiori informazioni su http://lhcm.diism.unisi.it/) e un premio speciale Lean Leopolda 2016. La seconda categoria, “Call for ideas”, raccoglie invece le idee e le intuizioni per le quali potrebbe essere necessario un investimento di risorse, ed è aperta a tutti. In questo ambito, dopo l’esposizione delle idee finaliste, saranno assegnati i premi consistenti in borsa di studio, stage in azienda ed asta delle idee.

“Siamo orgogliosi di recitare un ruolo da protagonisti al Forum della Sostenibilità e opportunità nella Sanità – spiega Jacopo Guercini, responsabile ufficio Lean dell’AOU Senese –Il nostro obiettivo è quello di diventare una guida lean a livello nazionale in ambito sanitario grazie all’esperienza che abbiamo maturato all’interno dell’ospedale Santa Maria alle Scotte”.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>