La Società Oftalmologica Italiana compie 150 anni. Il programma delle celebrazioni

logo-soi-societa-oftalmologia-italiana

occhi-visita-oculistica

Roma, 20 maggio 2019 – La Società Oftalmologica Italiana compie 150 anni e per rispetto il ministero dello Sviluppo Economico – Mise ha realizzato un francobollo celebrativo, mentre l’Istituto Poligrafico, in collaborazione con la Zecca dello Stato, ha coniato una medaglia commemorativa. La cerimonia di presentazione dell’emissione e annullo postale del francobollo e di consegna della medaglia si svolgerà il 23 maggio nella Sala Auditorium del Roma Convention Center ‘La Nuvola’, nell’ambito del 17° Congresso Internazionale della SOI, in programma fino a sabato.

“Per la nostra Società sarà una giornata storica – ha spiegato Piovella – la SOI compie 150 anni e, per questo abbiamo individuato lo straordinario scenario de ‘La Nuvola’, un vero e proprio capolavoro architettonico firmato da Massimiliano Fuksas. La Società Oftalmologica italiana è nata nel 1869 ed è l’associazione medico scientifica specialistica più antica d’Italia, da sempre punto di riferimento dei 7mila medici oculisti del Paese. E ora siamo davvero soddisfatti perché la SOI ha ricevuto i riconoscimenti da parte dello Stato e dalle Istituzioni, che tutti ci aspettavamo. Il francobollo commemorativo è emesso in concomitanza con quello in onore di Leonardo Da Vinci e il conio della medaglia esprime significati artistici sulla funzione e sull’operato di SOI. Questo testimonia la particolarità del momento e quanto i medici oculisti sono apprezzati per la dedizione e la loro professionalità”.

Le celebrazioni prevedono la grande opportunità per sostenere la campagna di informazione e sensibilizzazione ‘La vista ti salva la vita’, grazie alla quale gli oculisti della SOI, coordinati e organizzati dalla Fondazione Insieme per la Vista Onlus, stanno offrendo 30mila visite mediche oculistiche specialistiche a disposizione di chi non si è mai fatto visitare da un medico specialista oculista.

“La Società Oftalmologica Italiana – continua Piovella – si è attivata insieme con la Fondazione Insieme per la Vista Onlus per permettere ai pazienti affetti da patologie oculari l’accesso alle cure migliori. Si tratta della prima azione a livello nazionale per far apprezzare e evidenziare l’importanza
di riuscire a salvaguardare la vista a tutti, grazie alla dedizione dei medici oculisti, in un momento storico in cui la loro figura viene confusa e inadeguatamente sostenuta. Con grande motivazione abbiamo lanciato la campagna ‘La vista ti salva la vita’, con l’obiettivo di informare, coinvolgere e motivare l’opinione pubblica per generare una positiva consapevolezza sulle terapie innovative e le nuove straordinarie tecnologie oggi disponibili e sostenerne l’accessibilità. Vogliamo sensibilizzare Istituzioni e Governo, e tutti quanti disponibili, per ottenere maggiore considerazione e attenzione per garantire e diffondere l’accesso alle cure migliori”.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>