Intelligenza artificiale, il prof. Plebe dell’Università di Messina alla conferenza del Consiglio d’Europa

logo-universita-di-messina

intelligenza-artificiale-mano

Messina, 18 novembre 2019 – Boston, Cambridge e Helsinki, esperti da tutte le parti del mondo si riuniranno, dal 4 al 6 dicembre, a Strasburgo al Consiglio d’Europa , in occasione della conferenza “L’Intelligenza Artificiale e il suo impatto sui giovani”, e tra di essi è presente anche Messina, tra i relatori , infatti, è stato chiamato a partecipare il prof. Alessio Plebe, filosofo della scienza, del Dipartimento di Scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e degli studi culturali del nostro Ateneo.

prof-alessio-plebe-uni-messina

Prof. Alessio Plebe

Il convegno intende produrre riflessioni sull’impatto dell’Intelligenza Artificiale nel settore giovanile delle società europee, le opportunità che offre così come i suoi rischi potenziali, e mira ad individuare aree d’intervento del Consiglio d’Europa per promuovere ruoli positivi e mitigare effetti negativi.

L’intervento di Plebe riguarda in particolare l’interazione dell’Intelligenza Artificiale con l’accesso dei giovani ai diritti umani.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *