Il prof. Stefano Zaffagnini direttore di Clinica Ortopedica al Rizzoli. Succede al prof. Marcacci

logo-servizio-sanitario-regionale-emilia-romagna-istituto-ortopedico-rizzoli

stefano-zaffagnini-rizzoli

Prof. Stefano Zaffagnini

Bologna, 15 marzo 2017 – Da oggi 15 marzo il prof. Stefano Zaffagnini, ordinario dell’Università di Bologna, assume l’incarico di Direttore di Clinica Ortopedica all’Istituto Ortopedico Rizzoli, a seguito dell’intesa tra il Magnifico Rettore dell’Alma Mater e il Direttore Generale del Rizzoli.

Zaffagnini succede al prof. Maurilio Marcacci, al quale va il ringraziamento del Rizzoli per il lavoro di straordinario valore svolto in Istituto.

Stefano Zaffagnini, nato a Lugo nel 1962, è professore ordinario di Ortopedia e Traumatologia dell’Università degli Studi di Bologna.
Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1987, Specializzato in Ortopedia e Traumatologia nel 1992 presso l’Università di Bologna. Coordinatore del centro di Riferimento Specialistico di Traumatologia dello Sport dell’Istituto Ortopedico Rizzoli dal 2008, è stato Presidente SIGASCOT, Società Italiana Ginocchio Artroscopia Sport Cartilagine Tecnologie Ortopediche.
Da maggio del 2016 ha diretto l’Ortopedia del Dipartimento Rizzoli-Sicilia, la sede dell’Istituto a Bagheria, di cui mantiene l’incarico di direttore facente funzioni.

La Direzione del Rizzoli augura buon lavoro al prof. Zaffagnini.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>