Giornata della Biomedicina e delle Neuroscienze all’Università di Palermo

Palermo, 25 marzo 2017 – Lunedì 27 marzo, alle ore 17,30, presso la Sala Magna dello Steri a piazza Marina, a Palermo, nell’ambito della Giornata della Biomedicina e delle Neuroscienze, il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo Fabrizio Micari conferirà il “Palermo University Prize” a Giulio Taglialatela anatomista e neuroscienziato della University of Texas Medical Branch impegnato in prima linea nella ricerca scientifica e in particolare sul fronte delle malattie neurodegenerative.

A seguire, il prof. Taglialatela terrà la lettura magistrale su “Brain resilience as a novel therapeutic approach for Alzheimer’s Disease”.

La Giornata inizierà alle 8,30; dopo i saluti istituzionali si parlerà di Ricerca Biomedica in campo aerospaziale con la moderazione dei docenti di Unipa Fabio Bucchieri e Giuseppe Crescimanno.

Alle 11.00, dottorandi italiani e stranieri (da USA, Gran Bretagna, Serbia, Olanda, Polonia, Libano) del Dottorato internazionale in Biomedicina e Neuroscienze presenteranno lo stato di avanzamento dei loro lavori. Nel pomeriggio, prima della premiazione, si svolgeranno gli esami finali del dottorato; una dottoranda palermitana, Claudia Marino, vincitrice di numerosi premi negli USA durante il suo percorso di ricerca, conseguirà il doppio titolo, quello italiano e quello americano.

L’Università degli studi di Palermo grazie a iniziative come questa dimostra di essere un’università attraente non solo per utenti siciliani ma anche per studenti e docenti provenienti da tutto il mondo.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *