Giornata dei nati prematuri, genitori e bimbi in festa al Fatebenefratelli-Isola Tiberina

logo-osp-fatebenefratelli-roma

neonato-bambino-mani

Roma, 14 dicembre 2017 – Domenica 17 dicembre, alle 9.30, torna la Giornata del Prematuro al Fatebenefratelli-Isola Tiberina, evento per grandi e piccini organizzato dalla Terapia Intensiva Neonatale (TIN) dell’Ospedale romano, in collaborazione con l’Associazione di genitori “La Cicogna Frettolosa”.

Giunta alla sua XII edizione, questa iniziativa, aperta al pubblico, è nata nel 2006 con l’intento di offrire ai genitori di bambini nati pre-termine un importante momento di condivisione delle proprie esperienze, gioie, timori e progressi del percorso di crescita dei propri figli, e allo stesso tempo diffondere una conoscenza più approfondita sulle numerose necessità di un neonato prematuro, sulle nuove strumentazioni e terapie in uso. Il tutto in un clima accogliente e festoso.

La TIN dell’Isola, organizzata attorno al modello di cura centrato sulla famiglia, vanta un primato nel Lazio per aver reso accessibile il reparto ai genitori h24. Ed oggi si appresta a fornire un servizio ancora più accogliente ed efficace nella nuova area potenziata e rinnovata, di prossima inaugurazione.

Sono circa 400 ogni anno i bimbi nati prematuri nell’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina; molti di loro continuano ad essere assistiti anche dopo le dimissioni, in un percorso terapeutico e assistenziale protratto negli anni. In questo contesto, l’Associazione di genitori “La Cicogna Frettolosa” offre un sostegno concreto all’instancabile lavoro della TIN dell’Ospedale, promuovendo incontri con le mamme e i papà dei bambini ricoverati, donando nuovi apparecchi, finanziando progetti assistenziali e di formazione.

Anche quest’anno non mancheranno divertimento e tante emozioni. Dopo la Santa Messa nella Chiesa dell’Ospedale, la Direzione Generale accoglierà tutti i presenti in Sala Assunta insieme al Primario della TIN, Luigi Orfeo, alla Coordinatrice del Reparto, Laura Coia, e ai genitori dell’Associazione.

Seguirà uno spettacolo teatrale organizzato dai medici e dalle infermiere della Terapia Intensiva Neonatale che – per l’occasione – si toglieranno la divisa per vestire i panni di alcuni divertenti personaggi.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>