Funzione ventilatoria durante l’anestesia. Seminario all’Aou di Ferrara con il prof. Hedenstierna

logo-aou-ferrara

medico-sala-operatoria

Ferrara, 24 settembre 2018 – Mercoledì 26 settembre, presso l’Aula Magna dell’Ospedale di Cona, si svolgerà un seminario tenuto da un eminente professore di Anestesiologia dell’Università di Uppsala (Svezia).

Il professor Goran Hedenstierna, autore di oltre 500 lavori scientifici, è uno scienziato di fama mondiale e riconosciuto esperto di tutto ciò che concerne la funzione respiratoria durante l’anestesia. I suoi lavori costituiscono una pietra miliare per l’ottimizzazione del trattamento ventilatorio durante l’anestesia, volto a ridurre le complicanze respiratorie postoperatorie.

Il seminario esaminerà i principali sviluppi che hanno caratterizzato l’approccio alla ventilazione meccanica in ambito anestesiologico negli ultimi 30 anni. La sua esperienza scientifica è stata ed è riferimento fondamentale per tutti gli anestesisti del mondo ed in particolare, grazie alla collaborazione scientifica in essere, per l’attività clinica e di ricerca svolta presso la “Scuola di specializzazione in Anestesia, rianimazione, terapia intensiva e del dolore” diretta dal prof. Carlo Alberto Volta (anche Direttore dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Universitaria dell’ospedale di Cona).

Il seminario, oltre ad evidenziare gli ultimi sviluppi in questo fondamentale campo, potrà fornire nuovi spunti di riflessione nell’ambito del miglioramento della gestione di pazienti sottoposti a chirurgia maggiore.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>