Efficienza energetica. Focus a Roma su finanziamenti

logo-enea

Convegno ENEA al GSE con Viceministro all’Economia Morando

Roma, 5 luglio 2016 – Per far decollare pienamente la filiera dell’efficienza energetica a livello nazionale, restano da superare alcune barriere come la difficoltà di accesso al credito e la scarsa conoscenza degli incentivi disponibili e dei potenziali risparmi che si possono ottenere. Per contribuire ad una maggiore informazione su queste tematiche, giovedì 7 luglio a Roma (auditorium GSE, ore 10.30-13) si terrà il convegno “Le leve per l’efficienza energetica tra finanza pubblica ed investimenti privati”, al quale parteciperanno, fra gli altri, il Viceministro dell’Economia e delle Finanze, Enrico Morando, i presidenti degli Stati Generali dell’Efficienza Energetica, Alessandro Ortis, del GSE Francesco Sperandini e dell’ENEA Federico Testa ed esponenti della BEI, della Cassa Depositi e Prestiti e del Mediocredito Italiano.

Nel corso dell’evento verranno illustrati e approfonditi gli strumenti di finanziamento già previsti e quelli possibili a sostegno degli interventi di efficientamento energetico e di miglioramento dell’uso dell’energia.

L’iniziativa, rivolta in particolare agli operatori del settore, ai professionisti e alle aziende, è promossa dagli Stati Generali dell’Efficienza Energetica, manifestazione nata nel 2014 con l’obiettivo di divulgare tematiche relative alla semplificazione del quadro normativo, ai meccanismi di finanziabilità, a comunicazione, formazione, strategie competitive e innovazione nel settore dell’efficienza energetica. Giunta alla terza edizione, la manifestazione promuove ogni anno una consultazione pubblica, organizzata dall’ENEA in collaborazione con EfficiencyKNow: il tema della consultazione del 2016 è la sinergia tra cambiamento di comportamenti ed efficienza energetica.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>