È ancora in prognosi riservata al Gaslini il bambino colpito ieri da pallonata in spiaggia

logo-Gaslini

Genova, 2 settembre 2015 – La Direzione Sanitaria dell’Istituto Giannina Gaslini comunica che il bambino colpito ieri da una pallonata sulla spiaggia di Bonassola è attualmente ricoverato nell’UOC Anestesia e Rianimazione, è stabile, permane in prognosi riservata, mentre proseguiranno in giornata gli accertamenti radiologi per la definizione del piano terapeutico.

Il piccolo era giunto ieri pomeriggio all’Istituto Gaslini tramite elicottero del 118 e sottoposto a drenaggio esterno dai neurochirurghi dell’ospedale pediatrico, a causa di un esteso ematoma intracerebrale con conseguente ipertensione intracranica.

Seguirà bollettino medico di aggiornamento sulle condizioni cliniche del paziente nel tardo pomeriggio.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *