Disturbi alimentari, l’Istituto Gaslini in campo per la prevenzione

logo-gaslini

paolo-petralia-gaslini-aopi

Dott. Paolo Petralia

Genova, 15 ottobre 2016 – Nel mese di ottobre all’Istituto G. Gaslini di Genova prevenzione, formazione ed informazione si intrecciano grazie a due importanti incontri dedicati al tema dell’alimentazione organizzati in occasione dell’Obesity Day: uno educazionale, rivolto alle scuole di Genova che si terrà giovedì 20 ottobre alle 10.00, e uno di carattere scientifico di studio e confronto con i pediatri della regione Liguria in programma sabato 22 ottobre presso il CISEF Gaslini.

Il primo appuntamento: AAA – Adolescenza, alimentazione, assapora la vita è un incontro che rientra nel progetto educazionale volto alla prevenzione in età adolescenziale destinato alle scuole di Genova e che vedrà protagonisti due classi dell’Istituto E. Montale e una della scuola secondaria di primo grado IC Sturla. L’appuntamento è per giovedì 20 ottobre alle 10.00 quando, nell’Aula Magna dell’Ospedale, i ragazzi, docenti e genitori presenti avranno l’occasione di confrontarsi direttamente con i medici specialisti dell’Istituto G. Gaslini approfondendo temi e argomenti relativi ai valori e ai principi della corretta alimentazione, affrontando quindi i rischi causati dagli eventuali errori commessi nella quotidianità a tavola, sia dal punto di vista fisiologico che psicologico, sempre sottolineando l’importanza dell’attività fisica.

Ospite d’eccezione della mattinata sarà Vittorio Podestà, vincitore di due medaglie d’oro nella handbike alle Paralimpiadi di Rio 2016. Il Campione avrà l’occasione di raccontare ai ragazzi presenti in Aula Magna la sua esperienza personale, analizzando lo stretto rapporto tra sport e alimentazione.

Interverranno: Paolo Petralia, Direttore Generale Istituto G. Gaslini: “Educazione e salute”; Silvio Del Buono, Direttore Sanitario Istituto G. Gaslini con Antonella Ciucci, Dirigente medico Direzione Sanitaria: “Il modello culturale della nuova ristorazione collettiva sanitaria dell’Istituto G. Gaslini”; Lucia Sciarretta, Psicologa Clinica Psicoterapeuta Istituto G. Gaslini: “La seduzione del cibo”; Paolo Fiore, Responsabile Centro Dietologia e Nutrizione Gaslini: “Perché dobbiamo mangiare bene?”; Roberto Gastaldi, Responsabile reparto Auxologia e Endocrinologia Istituto G. Gaslini: “Sovrappeso e obesità: lo sapevate che…?”. Testimonianza di Vittorio Podestà, Campione Paralimpiadi Rio 2016.

Di carattere prettamente scientifico sarà invece il convegno “Inquadramento ed approccio terapeutico dell’obesità”, in programma sabato 22 ottobre dalle ore 8.30 presso il CISEF Gaslini nella splendida cornice di Villa Quartara dedicato ai Pediatri di famiglia. Una giornata di studio e confronto sulle opportune strategie per prevenire e affrontare problematiche e conseguenze dell’obesità.

fonte: ufficio stampa (foto: Laboratorio Fotografico Gaslini)

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *