Città della Salute di Shanghai: Torino firma due accordi di collaborazione con la Cina

logo-aou-citta-della-salute-e-della-scienza-di-torino

accordo-torino-cina-per-citta-della-salute-di-shanghai

Torino, 24 ottobre 2018 – In questi giorni la Città della Salute di Torino ha firmato due accordi di collaborazione con la Cina. Dapprima il dottor Silvio Falco (Direttore generale della Città della Salute) ha incontrato il Gruppo cinese ZongTong Culture Media Shanghai Co. Ltd, Azienda responsabile per lo sviluppo industriale e di piattaforme della regione ASIA-PACIFICO, con sede a Shanghai, rappresentata da Mr. Wu Changwen, per l’implementazione di progetti di formazione e di progetti inerenti l’ambito sanitario.

È stato siglato un Accordo di Collaborazione per fornire il know-how italiano in campo medico, dell’edilizia e delle attrezzature sanitarie per essere riferimento per la realizzazione di una rete emergente di ospedali cinesi. Una replica dell’attuale Città della Salute e della Scienza che i cinesi vogliono realizzare a Shanghai, prendendo come esempio la nostra.

Domani la Direzione Generale della Città della Salute, rappresentata sempre dal dottor Silvio Falco, siglerà un Accordo di Cooperazione con l’Ospedale Militare Cinese di Pechino, n. 301, con il Presidente del PLA General Military Hospital, dottor Ren Guoquan, anche in questo caso per promuovere uno scambio proficuo di tipo formativo tra i clinici cinesi e quelli italiani.

In particolare i settori ritenuti più interessanti per i cinesi sono sicuramente quelli cardiochirurgico con l’approfondimento di nuove tecniche interventistiche, l’ospedalizzazione a domicilio per i pazienti anziani, le terapie intensive, approfondimenti in campo ematologico ed oncologico e la tecnologia delle attrezzature ed apparecchiature in ambito radiologico.

Le richieste di collaborazione che sono pervenute da parte di realtà cinesi sottolinea l’importanza che riveste la Città della Salute di Torino nel campo medico, tecnico e tecnologico a livello mondiale e conferma che la nostra realtà rappresenta una sanità di eccellenza non solo in ambito europeo ma anche mondiale.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *