Cardiologie Aperte 2015: gli specialisti dell’Azienda “Moscati” di Avellino incontrano i cittadini al Circolo della Stampa e a breve si eseguiranno esami con il rilascio della BancomHeart

San Giuseppe Moscati AvellinoAvellino, 10 febbraio 2015 – Anche quest’anno l’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino ha aderito all’iniziativa “Cardiologie Aperte”, promossa in tutta Italia dall’Anmco (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri) nella settimana dal 9 al 15 febbraio, con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione nei confronti dei problemi cardiovascolari e di tutti gli atteggiamenti e stili di vita pericolosi per il cuore.

Il responsabile del Laboratorio di Emodinamica dell’Azienda “Moscati”, nonché Presidente regionale dell’Anmco, Rosario Sauro, ha organizzato ad Avellino, presso il Circolo della Stampa di Corso Vittorio Emanuele, una due giorni di incontri e dibattiti per far conoscere da vicino a tutti i cittadini i fattori di rischio di malattie cardiache e le contromisure da adottare per prevenirle.

Il primo incontro si terrà giovedì 12 febbraio, alle ore 17.00 e vedrà come relatori Luciano Marino, responsabile della Cardiologia dello Sport dell’Asl di Avellino, che parlerà di “Cuore e sport” e Fiore Candelmo, dirigente medico dell’Unità Operativa di Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera “Moscati”, che discuterà di “Cuore e fumo”. Nel secondo appuntamento con i cittadini interessati, organizzato per il giorno successivo, venerdì 13 febbraio, alla ore 17.00, Amodio Botta, dirigente medico dell’Unità Operativa di Dietologia e Nutrizione Clinica dell’Azienda “Moscati”, parlerà invece di “Cuore e alimentazione”. Entrambi gli incontri si chiuderanno con un momento di confronto con i cittadini presenti.

Presso l’Azienda ospedaliera “Moscati”, inoltre, si sta programmando una giornata in cui eseguire gratuitamente l’elettrocardiogramma e la rilevazione della pressione arteriosa con uno speciale macchinario che rilascia la “BancomHeart”, una card dove archiviare esami e dati clinici che sarà possibile consultare in qualsiasi momento tramite pc, tablet o smartphone. I dati raccolti e a disposizione del paziente vengono anche registrati in una “Banca del Cuore”, un registro elettronico al quale potranno accedere tutti gli ospedali italiani e visionare i parametri clinici rilevati. Presso l’Azienda “Moscati” si sta testando il macchinario e la data per eseguire gli esami presso il laboratorio di Cardiologia sarà comunicata alla cittadinanza nei prossimi giorni.

fonte: ufficio stampa

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>