Area culturale del dolore, XVII Congresso Nazionale SIAARTI

logo- SIAARTI-didascalia

medici-cuore-4

Bari, 13 novembre 2018 – Si svolgerà a Bari dal 14 al 16 novembre presso Villa Romanazzi il XVII Congresso Nazionale dell’Area culturale del dolore SIAARTI. Sono centinaia gli anestesisti rianimatori provenienti da tutta Italia che si confronteranno nel capoluogo pugliese sulle ultimissime novità che prevede il ricco programma scientifico sul quale interverranno centinaia di relatori.

Tanti gli argomenti all’ordine del giorno: dal dolore oncologico a quello neuropatico, dal dolore pediatrico alla medicina traslazionale; dal trattamento del dolore acuto in emergenza allo studio degli oppioidi del futuro, dalla riorganizzazione delle reti territoriali per le cure palliative al corretto uso della cannabis.

Corsi di aggiornamento, conferenze plenarie, workshop e letture magistrali stimoleranno lo scambio tra i partecipanti. Il Congresso sarà preceduto da un corso Live di terapia del dolore interventistica, da un corso di anestesia loco regionale e da un corso per infermieri. Per la prima volta è stata organizzata una tavola rotonda aperta alla popolazione e alleassociazioni di pazienti cui parteciperanno alcune delle figure di rilievo nelle politiche sanitarie regionali e nazionali, per affrontare gli aspetti e i modelli organizzativi e gestionali del ‘pianeta’ dolore.

Sono stati invitati: Giulia Grillo, Ministro della Salute; Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia; Filippo Anelli, Presidente FNOMCeO e Ordine Medico Bari; Giovanni Gorgoni, Direttore Generale dell’AReS Puglia; Ettore Attolini, Responsabile dell’Area di Programmazione Sanitaria AReS Puglia; Giovanni Migliore, Direttore Generale Policlinico di Bari; Vitangelo Dattoli, Direttore Generale Ospedali Riuniti Foggia; Alfonso Mazza, Presidente Ordine dei Medici Foggia; Donato De Giorgi, Presidente Ordine dei Medici Lecce;Nicola Calabrese, Vice Segretario FIMMG Nazionale e Segretario FIMMG Bari; Nicola Gaballo, Coordinatore Nazionale Formazione Emergenza Urgenza FIMMG; Nicola Simonetti Giornalista Gazzetta del Mezzogiorno.

Non mancheranno gli aggiornamenti sull’analgesia e anestesia ostetrica. Gli esperti si confronteranno anche su quale insegnamento della terapia del dolore e delle cure palliative nei corsi di laurea, nelle scuole di specializzazione e nei master universitari.

Il dolore è un grave problema sanitario in tutto il mondo, spesso trascurato a causa della mancanza di comprensione e consapevolezza tra gli operatori sanitari, i responsabili delle politiche sanitarie e il pubblico.

Salva come PDF
Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>